corso ECM

  • Coronavirus: tutto quello che c’è da sapere - FADinMed scadenza 31-12-2021

    Coronavirus: tutto quello che c’è da sapere

    Per gestire in maniera adeguata la nuova ondata pandemica della COVID-19 occorre anzitutto avere le conoscenze adeguate sul virus e sulla malattia. Grazie a una collaborazione con l’Istituto Nazionale di Malattie Infettive Lazzaro Spallanzani è ora disponibile il corso FAD “Coronavirus: tutto quello che c’è da sapere” che offre un aggiornamento continuo. Il dossier alla base del corso viene infatti aggiornato ogni settimana e così il questionario di valutazione.

    Il corso FAD ID 315524 affronta la storia della pandemia e fornisce informazioni evidence-based di qualità sulle caratteristiche del virus, sulla malattia che causa, sui test disponibili, sulla diagnosi, sulla gestione, sui farmaci disponibili, sui vaccini e sull’importanza di una corretta comunicazione/informazione.

    Medici e odontoiatri potranno in tal modo avere il polso di quanto emerge in letteratura scientifica, di quali sono le novità sul piano terapeutico e dell’andamento della campagna vaccinale.

    Il corso eroga 9,1 crediti ECM e sarà online dal 10 febbraio 2021 al 31 dicembre 2021.

    Come accedere al corso

    Il corso è disponibile gratuitamente sulla piattaforma FadInMed per medici e odontoiatri, ai quali si ricorda che, per accedere la prima volta, devono autenticarsi sul portale FNOMCeO tramite la pagina dedicata.

    Attenzione: l’autenticazione deve essere rinnovata, sempre tramite il portale FNOMCeO, anche da chi ha già usufruito in passato della piattaforma FadInMed, ma che non ha ancora seguito alcun corso FAD nell’anno solare di riferimento.

  • CORSO FAD - PREVENZIONE, DIAGNOSI PRECOCE E TRATTAMENTO MIRATO DELLO SPETTRO DEI DISTURBI FETO ALCOLICI (FETAL ALCOHOL SPECTRUM DISORDER, FASD) E DELLA SINDROME FETO ALCOLICA (FETAL ALCOHOL SYNDROME, FAS

    Nell’ambito del Progetto CCM – Ministero della Salute “PREVENZIONE, DIAGNOSI PRECOCE E TRATTAMENTO MIRATO DELLO SPETTRO DEI DISTURBI FETO ALCOLICI (FETAL ALCOHOL SPECTRUM DISORDER, FASD) E DELLA SINDROME FETO ALCOLICA (FETAL ALCOHOL SYNDROME, FAS)”coordinato dalla dott.ssa Simona Pichini, il programma di formazione a distanza “Prevenzione, diagnosi precoce e trattamento mirato dello Spettro dei Disturbi Feto Alcolici (Fetal Alcohol Spectrum Disorder, FASD) e della Sindrome Feto Alcolica (Fetal Alcohol Syndrome, FAS)” sarà disponibile a partire dal 15 settembre 2020 su www.eduiss.it. I dettagli del programma sono disponibili nella sezione formazione del sito www.iss.it (https://www.iss.it/corsi-fad)

  • CORSO FAD "Salute e migrazione: curare e prendersi cura"

    Salute e migrazione: curare e prendersi cura

    ID 315668. La piattaforma FadInMed propone il corso di formazione “Salute e migrazione: curare e prendersi cura”, realizzato dalla Federazione Nazionale degli Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri (FNOMCeO) in collaborazione con l’Osservatorio Internazionale per la Salute (OIS).

    L’obiettivo del corso è promuovere e diffondere la cultura della salute e dell’accoglienza dei migranti, accrescere le conoscenze e le competenze degli operatori sanitari, evidenziare l’impatto socio-assistenziale e clinico dei flussi migratori sui sistemi sanitari locali e nazionali.

    Il corso è nato nell’ambito del progetto OIS “Sanità di Frontiera” che si ispira al cambiamento socio-culturale in atto in Europa per effetto dei fenomeni migratori per affermare il principio che la salute/il benessere dei migranti deve necessariamente procedere di pari passo con la salute/il benessere della comunità ospitante e per sottolineare l’impegno degli operatori sanitari italiani. Il corso rappresenta l’occasione per supportare la classe medica in questo impegno attraverso un percorso didattico mirato.

    Grazie a materiali video e presentazioni di autorevoli esperti, vengono affrontati i principali aspetti: protocolli e procedure sanitarie nell’accoglienza dei migranti, analisi dei bisogni sanitari dei migranti, epidemiologia, epidemiologia prevenzione e promozione della salute pubblica nella globalizzazione sanitaria in atto.

    Il corso analizza i recenti passaggi legislativi e le loro ricadute sulle forme di protezione internazionale e sui permessi di soggiorno nonché le loro ripercussioni sul diritto alla salute dei migranti. L’appendice richiama il Codice di deontologia medica l’articolo 3, “Doveri generali e competenze del medico”, il quale stabilisce che “Doveri del medico sono la tutela della vita, della salute psico-fisica, il trattamento del dolore e il sollievo della sofferenza, nel rispetto della libertà e della dignità della persona, senza discriminazione alcuna, quali che siano le condizioni istituzionali o sociali nelle quali opera.”

    La verifica è imperniata su 5 casi attinti da situazioni reali e a un successivo questionario ECM che indaga le cognizioni acquisite. Il corso sarà disponibile dal 01 marzo al 31 dicembre 2021 ed eroga 12 crediti ECM.

    Come accedere al corso

    Il corso è disponibile gratuitamente sulla piattaforma FadInMed per medici e odontoiatri, ai quali si ricorda che, per accedere la prima volta, devono autenticarsi sul portale FNOMCeO tramite la pagina dedicata.

    Attenzione: l’autenticazione deve essere rinnovata, sempre tramite il portale FNOMCeO, anche da chi ha già usufruito in passato della piattaforma FadInMed, ma che non ha ancora seguito alcun corso FAD nell’anno solare di riferimento.

  • CORSO FADINMED - dal portale della Federazione nazionale

    “Antimicrobico-resistenza (AMR): l’approccio One Health”

    https://portale.fnomceo.it/antimicrobico-resistenza-amr-lapproccio-one-health/

    ID 298807 – È online da oggi sulla piattaforma FadInMed il nuovo corso di formazione a distanza “Antimicrobico-resistenza (AMR): l’approccio One Health” rivolto a tutti i medici e odontoiatri.

    Dopo il corso sulla “Antimicrobial stewardship” tuttora disponibile online per chi non l’avesse ancora fatto, questo è il secondo tassello che FNOMCeO ha deciso di aggiungere su un tema tanto delicato quanto fondamentale della resistenza agli antibiotici e dell’uso appropriato degli stessi.

    Lo scopo del nuovo corso è di far conoscere l’approccio One Health sviluppato dall’OMS a livello internazionale e recepito da molti paesi, tra cui l’Italia, per mettere in comune le conoscenze e competenze di base di medici, medici veterinari e farmacisti sul tema dell’antimicrobico-resistenza (AMR), che troppo spesso, ancora oggi, non è pienamente conosciuto dai professionisti sanitari.

    Nella maggioranza dei casi, non c’è infatti consapevolezza reciproca delle criticità e delle azioni migliorative messe in atto nei due settori (medico e veterinario), pur essendo l’AMR una problematica pienamente condivisa da animali e uomo.

    Proprio per questo il corso evidenzia la necessità di un approccio One Health (una sola salute) e mette in luce la rilevanza del problema, promuovendo l’integrazione interprofessionale attraverso la presentazione di casi di pratica quotidiana che riguardano medici, veterinari, farmacisti e ambiente.

    Sarà fruibile da medici e odontoiatri fino al 10 luglio 2021 erogando 15,6 crediti ECM.

    Come accedere al corso

    Il corso è disponibile gratuitamente sulla piattaforma FadInMed per medici e odontoiatri, ai quali si ricorda che, per accedere la prima volta, devono autenticarsi sul portale FNOMCeO tramite la pagina dedicata.

    Attenzione: l’autenticazione deve essere rinnovata, sempre tramite il portale FNOMCeO, anche da chi ha già usufruito in passato della piattaforma FadInMed, ma che non ha ancora seguito alcun corso FAD nell’anno solare di riferimento.

  • FADinMed - Antimicrobial stewardship: un approccio basato sulle competenze

    ID 311539. È online sulla piattaforma FadInMed il nuovo corso di formazione a distanza gratuito “ANTIMICROBIAL STEWARDSHIP: un approccio basato sulle competenze” che eroga 13 crediti ECM.

    Il corso è la versione italiana di un corso dell’Organizzazione mondiale della Sanità dedicato al problema della antibiotico-resistenza.

    L’utilizzo eccessivo e spesso non appropriato di questi farmaci ha portato all’apparizione e alla diffusione di batteri resistenti e alla conseguente riduzione dell’efficacia di questi medicamenti, con il rischio di compromettere molti dei più importanti progressi della medicina del secolo scorso.

    Nel corso si affrontano le conoscenze cliniche di base necessarie per utilizzare gli antibiotici in maniera appropriata, tra cui la scelta del farmaco, il dosaggio, la modalità e la durata della somministrazione e si offrono spunti per trasferire queste conoscenze nella pratica clinica quotidiana.

    Il corso è composto da 16 video (con audio in lingua italiana), dalle diapositive in lingua inglese presentate dai relatori, dalla bibliografia specifica per ogni argomento e da 10 scenari clinici sulla prescrizione appropriata degli antibiotici.

    Crediti ECM erogati 13. Il corso sarà attivo sulla piattaforma dal 01 gennaio al 31 dicembre 2021.

    Per accedere al corso clicca qui.

  • FADinMed - Il Codice di Deontologia medica

    ID 311630. Il Codice deontologico è il caposaldo della professione medica, è un faro cui fare riferimento in un periodo tanto travagliato per la figura del medico come quello attuale. È attorno a questo caposaldo che ruota il nuovo corso gratuito di formazione a distanza pubblicato sulla piattaforma fadinmed.it: “Il Codice di deontologia medica”.

    La Federazione ha in animo da tempo di fornire ai propri iscritti la possibilità di formarsi anche a distanza sugli aspetti etici e di deontologia professionale, aspetti rilevanti tanto quanto le aggiornate conoscenze tecnico-scientifiche.

    Un “buon” medico non è solo un “bravo” medico, è anche un medico che agisce secondo quanto definito nel Codice deontologico, “che identifica le regole ispirate ai principi di etica medica… Il Codice, in armonia con i principi etici di umanità e solidarietà e civili di sussidiarietà, impegna il medico nella tutela della salute individuale e collettiva vigilando sulla dignità, sul decoro, sull’indipendenza e sulla qualità della professione”. Così dice l’articolo 1.

    Quanti sono i medici che conoscono il Codice nella sua interezza? Eppure contiene molte delle risposte che spesso il professionista si pone nella sua attività quotidiana rispetto ai comportamenti da tenere in molte occasioni. Il Codice è molto più ricco e utile di quanto si possa ritenere. È questa ricchezza e utilità che vuole emergere dal nuovo corso di formazione a distanza centrato come sempre sui casi.

    Saranno proposte diverse situazioni, dal consenso informato ai certificati medici, dal passaggio di consegne al rapporto con i colleghi, dalla prevenzione al segreto professionale, alla pubblicità di uno studio medico.

    La speranza è che medici e odontoiatri in futuro considerino il Codice come il riferimento primo della loro professione, ma anche come strumento di lavoro da consultare e che quotidianamente si confrontino con i temi di etica che permeano la professione.

    Come accedere al corso

    Il corso sarà disponibile dal 01 gennaio al 31 dicembre 2021.

    Per accedere al corso clicca qui.

    ll corso eroga 12 crediti ECM.

  • FADinMed - La nuova classificazione delle malattie parodontali e peri-implantari

    ID 311686. Corso FAD sulle malattie parodontali e perimplantari riservato agli odontoiatri da 8 crediti ECM, sarà attivo dal 01 gennaio al 31 dicembre 2021.

    La FNOMCeO, nell’ambito di una formazione sempre più specifica ed aggiornata per gli iscritti ai propri Albi, ha avviato, in accordo e in collaborazione con la CAO Nazionale, un progetto di formazione a distanza sulla propria piattaforma. È disponibile dal 22 febbraio il primo corso specialistico dedicato agli odontoiatri sulle malattie del parodonto. Il tema, sviluppato con la collaborazione della Società Italiana di Parodontologia, è all’ordine del giorno considerato l’invecchiamento della popolazione e il fatto che da non molto è disponibile una nuova classificazione di queste condizioni.
    Si stima che nel mondo ci siano 750 milioni di persone con malattia parodontale che sono destinate a crescere rapidamente. È fondamentale riconoscere per tempo la situazione e classificarla in base alla gravità perché l’approccio terapeutico è diverso, mentre fondamentali e comuni rimangono gli aspetti preventivi in cui gioca un ruolo di primo piano il paziente stesso.
    Secondo la nuova classificazione la definizione di salute parodontale, in linea con la definizione di salute dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, fa riferimento a una condizione di assenza di infiammazione che permette la normale funzione senza conseguenze fisiche e psicologiche per la vita delle persone. Il corso “La Nuova Classificazione delle malattie parodontali e perimplantari” eroga 8 crediti ECM, è accessibile gratuitamente dagli odontoiatri, con l’obiettivo di integrare nella pratica clinica le nuove conoscenze sulla malattia per poterla identificare e diagnosticare precocemente.

    Per accedere al corso clicca qui.

  • FADinMed - La salute di genere

    ID 311763. Nell’era della conoscenza del genoma la Medicina di Genere è una grave lacuna del sapere scientifico in particolare medico a livello mondiale. Il  concetto di equità in medicina, così come definito dall’OMS, non può prescindere dalla capacità di curare la persona in quanto individuo con la sua specificità e tenendo conto anche del genere.

    La differenza di genere infatti influenza le esigenze sanitarie e farmacologiche dell’individuo determinando una diversa aderenza alle cure nonché una diversa modalità di accesso alle stesse. La Medicina di Genere rappresenta quindi un obiettivo strategico che le organizzazioni sanitarie debbono perseguire anche nell’ottica di favorire parità di accesso ai servizi dei cittadini.

    È necessario un lavoro inter e multidisciplinare, sono necessarie nuove risorse e ricerche oltre alla sensibilizzazione del mondo medico e della popolazione.

    Questo corso si inserisce in un ampio progetto della FNOMCeO sulla salute di genere e sottolinea il nostro impegno nel favorire una cultura e una presa in carico della persona che tenga presente le differenze di genere, non solo sotto l’aspetto anatomo-fisiologico, ma anche delle differenze biologico funzionali, psicologiche sociali e culturali oltre che ovviamente alle risposte di cure.

    A differenza degli altri corsi di FADINMED questo è strutturato attraverso 10 videorelazioni. L’utente, dopo aver visto ciascun video (della durata media di 20 minuti) e guardato il file con le diapositive della presentazione, dovrà cimentarsi con un questionario ECM tradizionale.

    Il corso è frutto dell’impegno del gruppo di lavoro FNOMCeO sulla Medicina di genere, coordinato dalla prof.ssa Teresita Mazzei e ha coinvolto alcuni tra i più importanti esperti italiani in questo ambito.

    Il corso sarà disponibile dal 01 gennaio al 31 dicembre 2021.

    Per accedere al corso clicca qui.

    ll corso eroga 10,4 crediti ECM.

  • FADinMed - La violenza nei confronti degli operatori sanitari

    ID 311640. È online sulla piattaforma FadInMed il corso di formazione a distanza gratuito “La violenza nei confronti degli operatori sanitari” (10,4 crediti ECM), coordinato dal Gruppo di Lavoro FNOMCeO per la sicurezza degli operatori sanitari.
    Gli episodi di violenza comportano per gli operatori sanitari conseguenze fisiche e psichiche spesso gravi e che non si limitano al momento dell’aggressione fisica o verbale ma che si trascinano nel tempo, con importanti ricadute sulla sfera psichica, con forme di ansia e depressione e di minore soddisfazione nell’attività lavorativa quotidiana. Oltre alle conseguenze sullo stato di salute degli operatori sanitari colpiti occorre considerare anche le conseguenze economiche negative di tali situazioni.
    “La FNOMCeO sta da tempo sollecitando le istituzioni competenti a intervenire, con gli strumenti a disposizione e individuando nuove soluzioni, per arginare il drammatico fenomeno della violenza sugli operatori sanitari, che si sta concretizzando in una vera e propria emergenza di sanità pubblica. L’intento è quello di rafforzare quel patto che tradizionalmente lega il paziente al proprio medico, professionista della salute a cui ci si affida, in uno scambio improntato alla fiducia reciproca e all’alleanza terapeutica” dichiara il Presidente Filippo Anelli.
    Le soluzioni prospettate sono molte. Il 13 marzo 2018, a seguito della proposta della presidenza FNOMCeO, si è insediato presso il Ministero della Salute, l’Osservatorio permanente per la garanzia della sicurezza e per la prevenzione degli episodi di violenza ai danni di tutti gli operatori sanitari.
    Sono sinora tre i progetti di legge sulla materia. Tra questi, l’8 agosto 2018 il Ministro della Salute ha presentato un disegno di legge “recante disposizioni in materia di sicurezza per gli esercenti le professioni sanitarie nell’ambito dell’esercizio delle loro funzioni”, ora sottoposto al vaglio del Parlamento.
    Un’indagine tramite questionario, elaborato dal Gruppo di Lavoro FNOMCeO per la sicurezza degli operatori, permetterà di avere un quadro d’insieme del fenomeno, monitorando le aggressioni fisiche e verbali, la messa in sicurezza delle sedi e il rischio di burnout dei professionisti.
    Questo corso FAD è un ulteriore elemento per diffondere le conoscenze sul fenomeno della violenza e delle possibili azioni preventive, ma soprattutto per promuovere la cultura della tolleranza zero (tutti i tipi di violenza sono inaccettabili).

    Durata del corso: dal 01 gennaio al 31 dicembre 2021

    Per accedere al corso clicca qui.

  • FADinMed - Prevenzione e gestione delle emergenze nello studio odontoiatrico

    ID 311696. Un’ampia documentazione scientifica testimonia che le emergenze mediche possono, seppur raramente, presentarsi all’interno delle strutture odontoiatriche, sia nella sala d’attesa, sia durante il trattamento, sia nella fase di dimissioni del paziente. Sono situazioni che possono rappresentare un serio pericolo per la vita del paziente, ma quanto più l’odontoiatra e il suo staff sono consapevoli di questa possibilità e quanto più si sono preparati per essere in grado di affrontarle e di prevenirle, tanto più la gestione della singola emergenza si concluderà positivamente.
    Obiettivo del corso FAD ID 311696 “Prevenzione e gestione delle emergenze nello studio odontoiatrico”, il secondo riservato esclusivamente agli odontoiatri, è appunto promuovere un’adeguata consapevolezza riguardo a questo tema, fornendo informazioni di base sulla prevalenza, la tipologia e le indicazioni di trattamento per le emergenze che si verificano più spesso. Online dal 01 gennaio al 31 dicembre 2021 erogherà 10,4 crediti ECM.
    Ulteriore obiettivo della Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri, in accordo con la CAO Nazionale, e della Società Italiana di Odontoiatria e Chirurgia Maxillo-Facciale, che hanno promosso questo percorso formativo, è di acquisire dati significativi sulle emergenze mediche nelle strutture odontoiatriche nel nostro Paese, al fine di potere, eventualmente, pianificare interventi formativi specifici e di supporto a favore degli odontoiatri.
    A tale scopo, per usufruire del corso, è necessario rispondere a un breve questionario totalmente anonimo che consentirà, per la prima volta in Italia, di quantificare il fenomeno e di valutare l’opportunità di sviluppare interventi migliorativi.

    Per accedere al corso clicca qui.

  • INFORMATIVA AGLI ISCRITTI - WEBINAR ACCREDITATI

    13 marzo 2021

    Il Coordinamento Nazionale Disturbi Alimentari (a cui Midori è aderente) è onorato di presentare la Guida “Prenditi cura di Te - L'ABC dei dca” rivolta ai medici di medicina generale e ai pediatri di libera scelta al fine di favorirne
    l'inclusione nella rete di prevenzione e di cura di questi disturbi tanto complessi, che purtroppo colpiscono sempre più persone, in maggioranza di sesso femminile e costituiscono la seconda causa di morte negli adolescenti, dopo i sinistri stradali.
    Per questo è necessario il pieno coinvolgimento di queste figure di operatori per l'intercettazione dei prodromi della malattia, la diagnosi precoce e il pronto orientamento verso i centri di cura multidisciplinari.
    Il Convegno si svolgerà in occasione della X Edizione della giornata del Fiocchetto Lilla, e sarà accreditabile con crediti ECM. In allegato troverete il programma e la locandina.

    Locandina nessuno si salva da solo 13 marzo 2021

    Brochure

     

    23 marzo 2021

    Inizia il ciclo di cinque incontri organizzati dall'Ordine sul tema "L'alimentazione in particolari condizioni di salute".

    Primo incontro on-line martedì 23 marzo 2021 dalle 21 all 23  "Le regole della sana alimentazione e la gestione del sovrappeso e obesità". 2 crediti ECM.

    Seguiranno le indicazioni per l'iscrizione e la partecipazione al corso.

    Obiettivo e programma serate

     

    26 marzo 2021

    ESPOSIZIONE A PFAS E MANIFESTAZIONI CLINICHE: STRATEGIE DI INTERVENTO SANITARIO" - 26 marzo 2021 dalle ore 9:00 alle ore 13:00

    Il programma è di particolare interesse e tratta un tema di scottante, pertanto abbiamo ritenuto analizzare le problematiche dei PFAS non solo dal punto di vista ambientale ma anche sanitario considerando alcuni suggerimenti di tipo preventivo di alcune manifestazioni cliniche associate all'inquinamento.

    Perfeziona l'iscrizione collegandoti al seguente link
    http://moodle.associazione-demetra.it/

    Per qualsiasi informazione potete rivolgervi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

    Programma PFAS 26 marzo 2021

    Le informazioni per collegarti alla piattaforma zoom saranno disponibili nella piattaforma di iscrizione o ti saranno inviate il giorno precedente al 26 marzo.

     

     

     

     

     

  • L’uso dei farmaci nella COVID-19 - CORSO FADINMED - SCADENZA 31 DICEMBRE 2021

    L’uso dei farmaci nella Covid-19

    La FNOMCeO ripropone, anche per quest’anno, il corso FAD dedicato all’uso dei farmaci nei pazienti infettati da SARS_CoV-2.

    Il corso non solo fornisce sintesi di immediata praticità, ma raccoglie anche tutti i riferimenti bibliografici puntuali per approfondire l’argomento.

    Si va dagli antivirali agli antimalarici, dagli anticorpi monoclonali ai farmaci di supporto come azitromicina ed eparine a basso peso molecolare.

    Il corso ID 315546, disponibile dal 10 febbraio al 31 dicembre 2021 di 3,9 crediti ECM, offre un panorama completo di tutte le opzioni terapeutiche: per ciascun farmaco è disponibile una scheda che spiega il razionale dell’uso nell’infezione da SARS-CoV-2, quali trial sono attualmente in corso, quali sono i dosaggi, quali le precauzioni con particolare attenzione a effetti avversi e interazioni molto frequenti nella fascia di età più rischio e fragile nei confronti del nuovo coronavirus, cioè la fascia anziana della popolazione.

    Come accedere al corso

    Il corso è disponibile gratuitamente sulla piattaforma FadInMed per medici e odontoiatri, ai quali si ricorda che, per accedere la prima volta, devono autenticarsi sul portale FNOMCeO tramite la pagina dedicata.

    Attenzione: l’autenticazione deve essere rinnovata, sempre tramite il portale FNOMCeO, anche da chi ha già usufruito in passato della piattaforma FadInMed, ma che non ha ancora seguito alcun corso FAD nell’anno solare di riferimento.

  • LE SERATE DELL'ORDINE: L’ALIMENTAZIONE IN PARTICOLARI CONDIZIONI DI SALUTE

     

    LE SERATE DELL'ORDINE - WEBINAR ACCREDITATI ECM

    L’ALIMENTAZIONE IN PARTICOLARI CONDIZIONI DI SALUTE

     23 e 30 marzo, 13 - 20 e 27 aprile 2021, dalle 21 alle 23

    Obiettivo complessivo: Il corso si propone, attraverso una serie consecutiva di incontri, di aggiornare i discenti rispetto alle conoscenze e competenze del ruolo dell’alimentazione in patologie di frequente riscontro, o comunque di particolare interesse nell’attività quotidiana del medico, con particolare risalto tanto ai benefici di una alimentazione ben orientata e corretta, quanto ai danni provocati da diete non adeguate. Gli argomenti trattati riguarderanno l’obesità, il diabete, il paziente oncologico, il paziente fragile e infine le implicazioni nel maschio con problemi di fertilità.

    I vari argomenti saranno affrontati con un modello formativo omogeneo al fine di migliorare l’impatto sulla pratica professionale.

     

    Segreteria organizzativa

    Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri

    e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

     

    Il ciclo di incontri viene proposto in modalità on-line.

    Di seguito il link per iscriversi https://zoom.us/webinar/register/WN_mxGsGxJmTeuo9VK2Fv2S0w, le istruzioni per partecipare, nonché la modalità di fruizione del questionario ECM ai fini del riconoscimento dei crediti.

    Ad ogni serata sono stati assegnati 2 crediti ECM.

    Programma